La festa dell'albero



La Festa dell’Albero si svolge ogni anno il 21 Novembre ed è nata da una campagna di Legambiente.
L’obiettivo è mettere a dimora nuovi alberi che diano un aspetto rigoglioso e di benessere alla nostra città. E’ una campagna che più di ogni altra avvicina e coinvolge cittadini di tutte le età ai temi ambientali. Bambini, ragazzi, insegnanti, genitori, nonni, volontari e amministratori tutti insieme per restituire alla comunità locale spazi belli e accoglienti per una città più vivibile e sistenibile.
La giornata si affianca alla Giornata nazionale dell’albero istituita dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Gli alberi più alti portano lo sguardo fino al cielo,
e i bambini cominciano a sognare.
Giovanni Bollea, Nuova Ecologia 2007

La legge

Il 16 febbraio 2013 è entrata in vigore la legge per lo sviluppo degli spazi verdi urbani, un provvedimento (Legge 10/2013) che porta diverse novità importanti per quel che riguarda la tutela e la valorizzazione del verde in città e in particolare degli alberi, che rappresentano molto spesso l'ultimo elemento naturale presente nei contesti urbani.

Leggi tutto: La legge

Il ruolo delle istituzioni pubbliche

Il ministero dell'Ambiente, insieme con i ministeri dell'Istruzione e delle Politiche agricole, ogni 21 novembre promuove nelle scuole iniziative per la conoscenza dell'ecosistema e dei boschi, il rispetto delle specie vegetali, l'educazione ambientale e civica. Inoltre la legge incoraggia le scuole a farsi protagoniste, in collaborazione con i Comuni, le Regioni e il Corpo forestale, nel piantare alberitipici locali in aree pubbliche.

Storia della festa dell'albero

Gli alberi, comparsi sulla Terra circa 300 milioni di anni fa, costituiscono un elemento indispensabile dell’ecosistema, per il ciclo della vita, per l’equilibrio climatico e per la sopravvivenza delle specie. Circa 10 mila anni fa, finita l’ultima glaciazione, l’Italia era abitata da non più di 30-35 mila persone e, il bosco ricopriva quasi l’intera penisola.

Importanza dell'albero

L’albero è un essere vivente completo: è fondamentale per le manifestazioni metereologiche, per migliorare il clima, per la produzione di materiali utili alle altre specie e per mantenere la biodiversità dell’ecosistema. Un albero assorbe quasi 10 kg di anidride carbonica nell’arco della sua vita, contribuendo così sia alla trasformazione di questo in ossigeno, sia alla riduzione dell’inquinamento atmosferico.

Leggi tutto: Importanza dell'albero